Decreto Sicurezza: immigrati nascituri, nascituri clandestini

Se è vero che la regolamentazione sull’immigrazione clandestina è quanto più opportuna oggi rispetto a ieri, è anche vero che bisogna garantire i diritti civili, come il riconoscimento del figlio, tanto oggi quanto ieri.

E non credo sia giusto inasprire burocrativamente la procedura con la possibile conseguenza di madri che non partoriranno in ospedale (ma lo faranno altrove…) consapevoli di non poter riconoscere il figlio in Anagrafe perché sprovviste di permesso di soggiorno.

Perplesso sulle norme che entreranno in vigore ad agosto, per ora non scrivo altro.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Decreto Sicurezza: immigrati nascituri, nascituri clandestini

  1. Pingback: notizieflash.com

  2. Pingback: diggita.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...