Donne manager? Forse, ma al comando gli uomini

SYDNEY (Reuters) – Le donne sono, con poche eccezioni, dei manager migliori degli uomini, ma gli uomini fanno meglio quando si tratta di far lavorare le maestranze. Lo dice oggi uno studio pubblicato in Australia.

Secondo i dati raccolti da 1800 direttori e manger australiani, sia uomini che donne, emerge che le donne hanno più senso strategico, prendono più rischi, mostrano capacità e senso dell’innovazione e sono alla pari degli uomini quanto a stabilità emotiva. Ma gli uomini sono nettamente in testa in fatto di comando e controllo del lavoro e nel concentrarsi sul ritorno finanziario dell’attività aziendale.

(Yahoo! Notizie)

Concordo soprattutto sull’ultima frase.
In un luogo di lavoro coordinato da uomini – e comunque composto più da uomini che donne – si sta di gran lunga meglio. E lo dico per esperienza! Non c’è eccezione che tenga 😉

Ovviamente la butto sul ridere, perché qualche donna da premiare – per bellezza o per intelletto e carattere (il criterio diventa soggettivo) – c’è. Per il resto, beh, anche in ambito lavorativo vale il proverbio “uomo avvisato… mezzo salvato!” 😀

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Donne manager? Forse, ma al comando gli uomini

  1. Pingback: notizieflash.com

  2. Pingback: La Mia Notizia - Citizen Journalism in Italy

  3. Johnny ha detto:

    Ah… bei tempi quando si lavorava nell’ufficio di donne… con il responsabile donna… 🙂
    Cmq è vero, le donne sgallettano troppo!

  4. Paolo ha detto:

    Mi sa atnto che qualcuno qui ha avuto delle cape ghidipalliche…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...