Referendum: Costituzione salvata.

referendum vince il no (img tratta da Repubblica.it)

Evvai!! Abbiamo vinto! Il NO ha vinto. Se Berlusconi aveva perso le elezioni con poco svantaggio, a questo referendum il divario è stato maggiore: addirittura in quasi tutte le regioni del Belpaese ha vinto il NO.

In Emilia Romagna c’è stata la maggiore affluenza, c’era d’aspettarselo, ma qui la differenza tra la promozione e la bocciatura della riforma non è stata moltissima. Mentre al Sud, dove ha votato meno gente, la differenza si è fatta sentire, proprio nelle parti d’Italia dove meno ce lo aspettavamo e dove forse il Cavaliere confidava traquillo.
E nella celeste Lombardia? Vince il SI, ma di poco.
Ma il dato più importante è che oltre la metà degli aventi diritto ha votato, e di questi la maggioranza ha bocciato quella riforma che troppo devastava la nostra amata Costituzione.Ora bisognerebbe solo dimenticare le vergognose parole dell’ex premier che, se in passato aveva dato dei “coglioni” agli elettori di sinistra, recentemente aveva giudicato “indegni di essere cittadini italiani” coloro che avrebbero (con ragionevoli motivi) votato un secco NO.
Beh, posso con orgoglio ritenermi un ottimo indegno cittadino italiano coglione.
Evvai!!_____________
Ho pubblicato questo post (in parte modificato) su BlogGoverno
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, BG Giustizia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Referendum: Costituzione salvata.

  1. lameduck ha detto:

    In realtà il nostro sempre rimpianto ex premier aveva avuto una premonizione e quello dell'”indegno” era una nuova categoria di insulto, l’insulto preventivo.
    ciao

  2. Anonymous ha detto:

    In verità hanno rincarato la dose: oltre ad essere
    “coglioni”, “indegni” da oggi facciamo anche schifo! Tutti!
    😉

  3. Undine ha detto:

    Eh sì, pare che bocciare una Costituzione scritta da Calderoli equivalga a essere italiani indegni e schifosi…pazienza, me ne farò una ragione. Quella di ieri è stata una gran bella guiornata, ora tocca al centrosinistra lavorare (bene) e favorire il dialogo (che la Cdl pare non volere più). Speriamo!

  4. Finalmente un ulteriore vittoria, ora la stabilità del centrosinistra dipenderà esclusivamente dai partiti del centrosinistra!

    Anche io ho scritto un post sul tema referendum vi invito a leggerlo:)

  5. Anonymous ha detto:

    SOS MANIFESTO

    Leggi il resto su soviet.ilcannocchiale.it

  6. Anonymous ha detto:

    ha vini il NO solo per l’eccessivo grado di ignoranza degli italiani… sopratutto quelli di sinistra..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...